News

Ebbene Dopo di Noi

20-06-2016 13:23

Redazione

Progetti,

Ebbene Dopo di Noi

Con “Dopo di Noi” garantiamo soluzioni concrete alle persone disabili per favorire la loro integrazione nel tessuto sociale ed lavorativo

news331-1581273724.png

Italia   
Per sostenere il progetto COD. EBP018 


L’articolo 9 dello Statuto della Fondazione Ebbene prevede che i promotori e i partecipanti potranno vincolare le risorse apportate al Fondo di gestione a specifiche iniziative della Fondazione. In tal caso potranno richiedere al Consiglio di gestione la nomina di un procuratore speciale per la gestione delle stesse. In altre parole, i genitori o parenti della persona disabile che hanno a cuore il suo futuro, possono costituire in vita un Fondo vincolato in favore del proprio congiunto e nominare il suo procuratore speciale. La Fondazione provvederà, come da espressa volontà del donante, a nominare il procuratore che presenzierà all’atto pubblico.


La Fondazione predilige soluzioni che tutelino l’inclusione e l’autonomia della persona disabile in un contesto di vita familiare e in forma residuale forme di residenzialità di tipo familiare. 


La Fondazione ha già istituito un conto corrente nel quale possano confluire le donazioni rivolte al "Dopo di noi", per garantire le stesse opportunità a quelle persone che non abbiano congiunti o altri donatori che istituiscano i Fondi  di cui sopra. Il predetto conto corrente sarà implementato da contributi e donazioni, inclusi quelli derivanti dalla legge sul dopo di noi. 


Obiettivo del progetto è la tutela dell’inclusione e autonomia della persona disabile in un contesto di vita familiare. Tra gli scopi della Fondazione, all’articolo 5 dello Statuto sociale, si legge che la Fondazione ha a cuore:
- la promozione e la realizzazione di azioni di sostegno alle famiglie che versano in condizione di difficoltà, di disagio, di indigenza o povertà;  - il superamento dello stato di abbandono delle persone povere, immigrate non abbienti, disabili e/o anziane o comunque svantaggiate socialmente ed economicamente;- la promozione di interventi di prossimità verso persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari mediante attività di assistenza sanitaria e socio-sanitaria. Anche in convenzione con A.S.P., Aziende Ospedaliere e Enti Locali, si concretizzano le azioni del progetto "Dopo di Noi". Questi interventi riguardano diverse forme di riabilitazione: recupero funzionale, occupazionale, della lungodegenza, oltre che della prevenzione da esercitare in strutture proprie.


Per sostenere il progetto COD. EBP018

©2020 Fondazione Ebbene P.IVA  05459640875 CF 93181480877 | Cookie Policy | Privacy Policy


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
logo per flazio@4x
vector (1)

Menu

Menu