News

Soleinsieme Sartoria Sociale

03-03-2016 13:16

Redazione

Progetti,

Soleinsieme Sartoria Sociale

Donne unite con forza per dire sì a un futuro possibile. Un progetto di riscatto sociale per le tante madri, mogli e donne in difficoltà

news423-1581273683.png

Reggio Calabria  

Obiettivo raggiunto!


Attraverso la riqualificazione urbana ed edilizia di un bene sequestrato e confiscato alla mafia nel territorio di Reggio Calabria, nasce "Soleinsieme Sartoria Sociale", un progetto promosso dal Centro di Prossimità Macramé per diffondere le buone pratiche di integrazione sociale e si rivolge ai soggetti più fragili 

Si tratta di una sartoria con annesso laboratorio, creati grazie all’attività di operai provenienti dalla casa circondariale di Arghillà (Reggio Calabria) e di enti e istituzioni che hanno promosso l’azione "ReActioncity Women" nel territorio. È un progetto di riscatto sociale di un gruppo di donne, provenienti da diverse situazioni di disagio, che si sono messe insieme per realizzare un vero e proprio sogno, dove scrivere le pagine di un futuro ricco di dignità e indipendenza è possibile.


Il cuore del progetto è promuovere servizi collaborativi finalizzati all’inclusione sociale e lavorativa di madri nubili, donne separate con figli minori e donne che hanno subito azioni di violenza. Per poter essere inserite all’interno del circuito progettuale, le donne devono essere residenti o domiciliate nel Comune di Reggio Calabria. 


La sartoria sociale si occupa di: - riparazioni sartoriali confezioni su misura;- restyling abbigliamento e accessori; - tessuti per arredo e riciclo tessile; - realizzazione di gadget aziendali, accessori e bomboniere; - laboratori di riciclo creativo, di ricamo e recupero di antichi mestieri artigianali.


La forza del progetto è aver creato un sistema integrato, fatto di persone, enti del Terzo Settore, associazioni di volontariato, istituzioni pubbliche e associazioni che si occupano di progettazione sociale a supporto e per le pari opportunità. Con sinergia e determinazione tali realtà sono scese in campo per sostenere le donne in difficoltà, supportandole in un percorso di ricrescita dove il lavoro è l’arma vincente. Senza dimenticare naturalmente che un progetto tanto virtuoso crea un ritorno positivo non soltanto al tessuto sociale del territorio ma anche a quello economico. Piccole realtà imprenditoriali crescono favorendo lo sviluppo e il ben-essere della comunità coinvolta.

©2020 Fondazione Ebbene P.IVA  05459640875 CF 93181480877 | Cookie Policy | Privacy Policy


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
logo per flazio@4x
vector (1)

Menu

Menu