News

Ipad Mediterranean, nodo di rete della Fondazione Ebbene, ricorda il 32° anniversario della strage di Capaci

31-05-2024 16:32

Redazione

News, Progetti dei centri,

Ipad Mediterranean, nodo di rete della Fondazione Ebbene, ricorda il 32° anniversario della strage di Capaci alla Locanda della Fraternità

Ipad Mediterranean, nodo di rete della Fondazione Ebbene, ricorda il 32° anniversario della strage di Capaci alla Locanda della Fraternità

Ipad Mediterranean, nodo di rete della Fondazione Ebbene, ricorda il 32° anniversario della strage di Capaci alla Locanda della Fraternità

 

Giovedì 23 maggio, a Tricase (Le), Ipad Mediterranean, nodo di rete della Fondazione Ebbene, in collaborazione con la Caritas Diocesana di Ugento - Santa Maria di Leuca e la Fondazione De Grisantis, ha voluto onorare coloro che hanno dato la propria vita per la giustizia, la legalità e la libertà.

 

Ad aprire la giornata un breve momento di preghiera presso la Locanda della Fraternità, un luogo che nasce con l’obiettivo di creare relazioni autentiche e genuine. A seguire la proiezione di un filmato in ricordo di Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e la scorta. Momento di riflessione che ha offerto numerosi spunti, trasformando la giornata in un'opportunità per trovare nuova forza e determinazione nella lotta contro ogni forma di illegalità e violenza.

 

L’appuntamento si è focalizzato sui giovani, esortandoli a non piegarsi mai alle ingiustizie e ai soprusi. “La giustizia si costruisce concretamente attraverso la cultura della legalità, iniziando da ciascuno di noi”.

La giornata è proseguita con un pranzo conviviale che ha riunito gli ospiti della

Locanda della Fraternità, i ragazzi del Servizio Civile, i volontari e gli operatori della Caritas e della Fondazione De Grisantis.

Un grazie alla Fondazione Ebbene che ci ha permesso di riflettere, insieme con gli altri Nodi della rete, sui valori che sono alla base del nostro vivere civile e per i quali il giudice Falcone e tanti altri  hanno sacrificato la propria vita. La presenza dei giovani del Servizio Civile è stata fondamentale per riflettere con loro sull’importanza delle scelte fondamentali del nostro vivere. “Scegliere il bene e lavorare per il bene”: questo l’impegno di tutti noi.

 

                                                Vito Ferraro

443696517_984306166815252_8349657378446301874_n.jpeg

©2020 Fondazione Ebbene P.IVA  05459640875 CF 93181480877 | Cookie Policy | Privacy Policy


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
logo per flazio@4x
vector (1)

Menu

Menu