Tavoladisegno10
logo

facebook
twitter
youtube

Seguici su

Ebbenegrey1

scopri

©2019 Fondazione Ebbene P.IVA  05459640875 CF 93181480877

scopri

9508

I LUOGHI DI PROSSIMITÀ 

I Luoghi di Prossimità sono iniziative di sviluppo locale - sostenute dai promotori della Fondazione e dai Centri di Prossimità Èbbene - che promuovono nuove forme di partecipazione civica e sensibilizzano i cittadini e le famiglie alle tematiche sociali.

 

Sono simboli di un'azione nata dalla partecipazione diffusa dei cittadini e delle organizzazioni pubbliche e private di un territorio.

Strettamente legati alla mission della Fondazione, mirano a riqualificare territori svantaggiati a valorizzare Beni Comuni spesso dimenticati accogliendo progetti di solidarietà ed economia civile.

 

Grazie al coinvolgimento attivo dei cittadini è possibile restituire dignità e valore ai luoghi e a chi li vive, favorire l’incontro e la partecipazione tra le generazioni e promuovere la sinergia fra pubblico e privato finalizzata al soddisfacimento dei bisogni collettivi e del singolo specie nel campo dell’inclusione sociale, lavorativa ed economica dei soggetti più fragili.

I Luoghi di Prossimità hanno, inoltre, propensione al coinvolgimento dei giovani per creare spazi dedicati a coloro che vogliono diventare protagonisti della loro crescita personale e professionale. Un aiuto concreto per prendere la "direzione giusta" investendo su se stessi e crescendo con impegno, rispetto e dignità imettendosi in gioco nella costruzione del proprio futuro partendo proprio dalla cura del proprio territorio.

Contrastoallepovert
490697241959295697488610621517939945766912n
1373185211250123975563326358104661401830642o1


Vivi in Energia ​Tempo libero diritto di tutti

Via Cordai, 165, Catania

 

Nata nel 2018 dall’impegno di Fondazione Ebbene e dall’omonima associazione, Vivi in Energia è una “Palestra per Tutti” situata nel cuore di San Cristoforo, uno dei quartieri più difficili di Catania, per garantire sport e cultura ai disabili e alle famiglie con difficoltà economiche.

Vivi in Energia è aperta tutti i giorni con corsi di danza, pilates, karate, balli di gruppo e caraibici. I promotori offrono questi spazi anche ad altre organizzazioni che vogliono usare per gli stessi scopi questi locali in un’ottica di sviluppo.

Polo Educativo Villa Fazio Il polmone verde di Librino

Viale Sisinna, 1 Catania

 

Villa Fazio è un bene sottratto alla mafia che per anni ha ospitato le attività delle cosche locali. Nel 2014 grazie a un progetto di rigenerazione urbana cambia volto, diventando “il polmone verde” di Librino. Un luogo simbolo per le nuove generazioni che scelgono di cambiare il corso di una vita spesso segnata dal contesto in cui vivono.

Villa Fazio è un centro di aggregazione giovanile e un punto di riferimento per le famiglie del quartiere; offre spazi attrezzati per lo svolgimento di attività socio-educative, ludico-ricreative e sportive. Numerose le iniziative svolte al fine di prevenire fenomeni di dispersione scolastica e a favorire opportunità di inserimento in percorsi formativi e lavorativi.

Rigenerareeriqualificareglispazi
intestazione06cortNE
120385004804559154576896284325777014764221n


Centro You&Me Luoghi per crescere

Via Rametta, 74 Catania 

 

Gestito dalla cooperativa Mosaico, il Centro è un’area di aggregazione e formazione giovanile e un punto di incontro nel quale è possibile svolgere attività di tipo creativo, culturale, ludico, di informazione e di formazione.

 

Grazie al sostegno di giovani operatori e volontari, molteplici sono le attività svolte: laboratorio di cinematografia, laboratorio teatrale, laboratorio di recitazione, laboratorio di pittura, cineforum, laboratorio di orientamento studio/lavoro e diversi gruppi studio e doposcuola. L’area, attrezzata di rete Wi-Fi, computer, stampanti, proiettore e molti altri servizi, promuove l’aggregazione e soddisfa il bisogno di collettività di adolescenti e non solo.

Terra Mia  19 ettari di speranza per “ragazzi speciali”

 Contrada Cillone, Ragusa

 

Un fondo di 19 ettari nella provincia di Ragusa, concesso alla Cooperativa Isola Iblea in comodato a titolo gratuito per un periodo di 18 anni, che prevede il reinserimento lavorativo di soggetti con disagio psico-sociale grazie al lavoro agricolo. L’obiettivo è reintegrare i giovani coinvolti non solo nel contesto sociale ma anche in quello lavorativo attraverso attività produttive volte a favorire il senso di responsabilità e la valorizzazione delle loro potenzialità.

Oggi il fondo ospita “Ricettiva-Mente”, un progetto di inclusione sociale e lavorativa per “ragazzi speciali”, che vengono coinvolti in percorsi in autonomia grazie alla creazione di gruppi di appartamento, in laboratori occupazionali, nella gestione di fattorie didattiche e attività ristorative. All’interno del fondo verrà realizzata inoltre una struttura ricettiva dove i disabili, accompagnati da uno staff di professionisti, impareranno a gestire un Hotel.

Progettiperigiovani

Ogni Luogo di Prossimità è sostenuto da un progetto legato all’auto sostenibilità di cui la Fondazione si fa portavoce. ​

Create a website