logo
Ebbenegrey1

facebook
twitter
youtube

Seguici su

©2019 Fondazione Ebbene P.IVA  05459640875 CF 93181480877

Tavoladisegno10

scopri

logo
24/06/2019, 12:01



Open-Day-Tenuta-Cillone


 Dal 21 al 23 giugno sono state presentate le tante attività della Tenuta Cillone di Terra Iblea



Notizie dal Centro di Prossimità Terra Iblea

Ai "suoi" ragazzi, Cesare Bocci, non hai maifatto mancare il sostegno e l’affetto. Sin dall’inizio. Quando, in tempi nonsospetti, tenuta Cillone, era semplicemente una tenuta di campagna. Oggi ilprogetto "Ricettiva...Mente" prende forma.  

Il battesimo ufficiale in occasione dell’open day, aperto alla città,con la presentazione della fattoria didattica, della struttura ricettiva, e delristorante "I Sette tornanti".  TenutaCillone diventa il luogo simbolo del reinserimento lavorativo dei disabili psichici. Un progetto che il Centro di Prossimità Terra Iblea ha voluto sostenere sindall’inizio. 

"Ricettiva....mente" è il progetto che affianca ai gruppi appartamentola possibilità d’impegnare i soggetti coinvolti anche a livello lavorativo, invarie attività, presso Fondo Cillone. Il fondo si trova immerso nella campagnaragusana (lungo la statale 115 Ragusa - Modica): è di circa 20 ettari diterreno a vocazione carrubeto e uliveto, con annessi 3 caseggiati, concessi incomodato d’uso gratuito alla cooperativa Terra Iblea per 20 anni. 

"Un progettonato in punta di piedi dall’impegno e dalla fatica di tante persone - spiegal’attore Cesare Bocci -. un progetto che dà lavoro, istruzione, e  speranza a tanti ragazzi della nostra societàche hanno vissuto momenti difficili. Ho ritrovato, a Tenuta Cillone, tantiamici, con  nuovi ragazzi, incontrandoanche gli anziani del gruppo. Dallo scorso anno, la tenuta, si è trasformata inuna bellezza straordinaria con la struttura ricettiva, il ristorante e lafattoria didattica". Il fondo è stata donato dalla famiglia Ottaviano incomodato d’uso gratuito alla coop Terra Iblea. 

"La presentazione  delle attività finanziate da Fondazione conil  Sud è il raggiungimento di unobiettivo - aggiunge Salvo Borrelli, presidente della coop Terra Iblea - di un’idea,una mission, che chiunque può intraprendere un’attività lavorativa tra milledifficoltà. Un ringraziamento va rivolto a Peppe Arena, un amico .un compagnodi viaggio, che ci lasciato prematuramente"

I destinatari del progettodiventano soggetti attivi e protagonisti del loro reinserimentosocio-lavorativo, e potranno diventare imprenditori di sé stessi divenendo socidella coop. Terra Iblea. "Ho la fortuna di avere dei collaboratori che sono unaforza straordinaria  - aggiunge Borrelli-  ringrazio i comuni del distretto sociosanitario 44, l’azienda sanitaria locale numero 7, il dipartimento di salutementale e di medicina veterinaria"

Da domani si inizia a lavorare. "Adesso ilprogetto  deve iniziare a  camminare da solo  - aggiunge Stefania Guccione, referente dellaCoop terra iblea -   i nostri ragazzisono stati assunti dalla Coop terra iblea per avviare un percorso lavorativo. Ognunodi loro avrà un compito specifico per la gestione e la cura della nostrameravigliosa struttura".

FONTE: Ufficio Stampa Marcello Digrandi.


1

facebook
twitter

E-mail

comunicazione@ebbene.it

Catania,Italia

Via Pietro Carrera n.23 - 95123

Telefono

800 082834

Create a website