logo
Ebbenegrey1

facebook
twitter
youtube

Seguici su

©2019 Fondazione Ebbene P.IVA  05459640875 CF 93181480877

Tavoladisegno10

scopri

logo
13/06/2019, 10:12



Laboratorio-Lisca-Bianca,-navigare-nell’inclusione


 Un laboratorio di inclusione che coinvolgerà 10 ragazzi provenienti da un contesto di fragilità



10 giovani, 2 mesi di attività e lastraordinaria opportunità di costruire un’imbarcazione a vela in legno mettendo al centro i valori della collaborazione, solidarietà, senso diresponsabilità, amore per la natura. Enavigare in un mare di legalità e inclusione.

Sono queste le basi dellaboratorio Lisca Bianca, promossodall’omonima Associazione in collaborazione con Fondazione Ebbene e il suoCentro di Prossimità Mosaico, il Consorzio Sol.Co., l’Associazione C’era DomaniLibrino, Associazione Centro Studi Opera Don Calabria, l’Ufficio Distrettualedi Esecuzione Penale Esterna, Ufficio di Servizio Sociale per Minorenni, LegaNavale Italiana di Riposto e la Parrocchia Nostra Signora del SantissimoSacramento.

Per otto settimane 10ragazzi - 7 giovani dell’USSM e UDEPE e 3 ragazzi del Polo Educativo VillaFazio di Librino - avranno la possibilità di vivere un’esperienza significativadi gruppo in un ambiente naturale (il mare) e in un contesto educativofortemente tutelato (la barca). I giovani coinvolti nel laboratoriorealizzeranno un’imbarcazione a vela di 3 metri in legno, Lia, sviluppando competenzenel settore della cantieristica navale e della lavorazione in legno. Si passeràdal taglio dei pezzi con macchinari specifici al loro assemblaggio grazie all’ausiliodi tutor e artigiani. E ancora resine e vernici per abbellire l’imbarcazionefino al collaudo che verrà effettuato durante la parte finale del laboratorio.

Lisca Bianca e ilprogetto sociale che va per il mare, alcuni accenni. Il progetto Lisca Biancavuole favorire l’inclusione sociale e lavorativa dei giovani che provengono dacontesti di fragilità. Il cuore dell’iniziativa è offrire ai giovani lapossibilità di sperimentare competenze prettamente legate al mondo dellacantieristica e lavorazione del legno, ma anche sviluppare capacità di problem solving ed essere in grado di lavorare inteam e per scadenze.

Maree legalità, un binomio possibile. Il progetto LiscaBianca si sviluppa in un contesto legato al tema del mare come una dimensione alternativa; una rottura con laquotidianità, un’occasione per abbandonare "la strada, la città" e lanciarsiverso nuovi orizzonti. Sperimentare e sperimentarsi in un contestocompletamente nuovo. Al contempo la barca rappresenta un piccolo mondo dove perstare in armonia occorre navigare insieme, condividere e rispettare delleregole. Insomma, creare un equipaggio pronto a godere della bellezza delviaggio ma anche capace di affrontare le intemperie del mare. La barca diventacosì una piccola comunità dove ognuno ha responsabilità e compiti da eseguirema anche un’occasione per mettere in campo talento ed energia e raggiungereobiettivi comuni.

Questo dunque loscenario su cui i dieci giovani coinvolti realizzeranno un’imbarcazione in legno e costruiranno il loro percorso di formazione e crescita per navigare in un mare di inclusione.


1

facebook
twitter

E-mail

comunicazione@ebbene.it

Catania,Italia

Via Pietro Carrera n.23 - 95123

Telefono

800 082834

Create a website