Festival Siciliano della Famiglia

19/06/2018, 12:12

Festival-Siciliano-della-Famiglia

L’evento nasce per riportare al centro del dibattito la famiglia e le politiche familiari, che contribuiscono allo sviluppo territoriale

FondazioneEbbene

Fondazione ÈBBENE

Sede legale: Via Pietro Carrera n°23 - 95123 Catania

E - mail: comunicazione@ebbene.it

Fax: 095 731 51 63 

numeroverde

facebook
twitter
youtube

News

© 2018 Fondazione Èbbene - Facciamolo per il nostro bene, tutti i diritti riservati

19/06/2018, 12:12



Festival-Siciliano-della-Famiglia


 L’evento nasce per riportare al centro del dibattito la famiglia e le politiche familiari, che contribuiscono allo sviluppo territoriale



Per sostenere il progetto usa il codice EFS012

In Sicilia, come in molte regionid’Italia, si evince in maniera chiara l’assenza di politiche familiari capacidi supportare l’intero nucleo familiare. Le associazioni, gli enti pubblici eprivati e le istituzioni devono cooperare, ora più che mai, affinché si possanogarantire servizi adeguati alle famiglie, restituendo dignità alle tante donnecostrette a scegliere tra il lavoro e la famiglia; agliuomini che non riescono ad arrivare a fine mese perché soffocati da un sistemafiscale gravoso.

Riportare al centro del dibattito lafamiglia significa considerarla come una risorsa per il nostro Paese, mettendoin atto una serie di azioni strategiche per migliorarne la qualità della vita.

L’assenza di asili nido, le numerosetasse, come quella sulla spazzatura, che penalizzano le famiglie numerose, lerette scolastiche sempre più alte, la mancanza di pacchetti family per garantirel’accesso al cinema o ai musei a tutti i membri della famiglia, sono soltantoalcuni espedienti che ci fanno comprendere quanto sia fragile il sistemaitaliano. Ne consegue quindi non soltanto che le famiglie italiane sono semprepiù povere ma che non vi è un ricambio generazionale. Nel 2017, infatti, lalinea demografica è scesa al minimo storico: i nuovi nati sono 15 mila in menorispetto all’anno precedente.

Questo scenario allarmante condurràall’insostenibilità del welfare state: nonci saranno giovani che sosterranno la sanità pubblica o il sistemapensionistico perché costretti ad andare all’estero per costruire il proprionucleo familiare.

Come rendere, quindi, l’Italia unPaese "amico della Famiglia", supportandola sia in termini economici che intermini di servizi e creando una correlazione tra politiche familiari esviluppo economico?

In quest’ottica, Fondazione Ebbenesostiene la prima edizione del "FESTIVAL SICILIANODELLA FAMIGLIA E DEL NETWORK COMUNI AMICI DELLA FAMIGLIA", un evento regionale a forte impattonazionale che animerà la città di Catania dal 28 giugno al 1 luglio2018.

Si tratta di una quattro giorni di focus, approfondimenti e attività mirati ariportare la Famiglia al centro del dibattito e delle politiche di sviluppodella Sicilia. L’evento trova ispirazione nel modello del Festival dellaFamiglia di Trento e nasce per segnare un confine di demarcazione tra lepolitiche familiari, che si s’inseriscono nella società come fonte dibenessere, da quelle sociali, che invece agiscono quando all’interno del unnucleo familiare vi sono delle problematiche concrete.

Tante sono le tematiche affrontatedal Festival: dall’adozione all’integrazione dei soggetti più fragili nel mondodel lavoro; dall’importanza di una piano condiviso e strategico tra scuola efamiglia agli strumenti da adottare per lo sviluppo sociale e territoriale. Eancora si parlerà di opportunità significative che possono scaturire investendosul turismo e agricoltura, due settori intesi tuttora come i pilatridell’economia; sul calo della natalità in Italia e in Sicilia e sulla famigliaintesa prima di tutto come modello culturale.

Per sostenere il progetto usa il codice EFS012


1
Create a website