scopri

logo

facebook
twitter
youtube

Seguici su

Ebbenegrey1

©2019 Fondazione Ebbene P.IVA  05459640875 CF 93181480877

scopri

14/12/2018, 11:12



Legalità-e-giustizia-sociale,-il-ricordo-di-Francesca-Morvillo


 Oggi giornata commemorativa per ricordare la nascita di Francesca Morvillo e il 25° anniversario della morte di Don Puglisi



Ci sarà anche Edoardo Barbarossa, Presidente di Fondazione Ebbene a parteciparealla giornata commemorativa per ricordare l’anniversario di nascita della Giudice Francesca Morvillo, moglie delGiudice Falcone, assassinata il 23 maggio del 1992.

Dalle 9 di stamattina,l’Istituto A. Gioeni, via Etnea 595 di Catania si è trasformato in un palcoscenico perfettoper parlare di legalità, giustizia sociale e di donne che hanno speso leproprie energie per cambiare un pezzetto di questa società. Perché Francescanon era soltanto la "costola" di Falcone, la donna che sosteneva e supportava ilmarito in una delle più grandi battaglie sociali di sempre: la lotta contro laMafia. Francesca Morvillo èil primo e unico magistrato donna assassinato nel nostro Paese. E’ stata unadelle prime italiane a vincere il concorso in magistratura nel 1968, ha avutouna carriera brillante molto prima di conoscere Giovanni, è stata SostitutoProcuratore al Tribunale dei Minori di Palermo.

Francesca non era ombra, era luca. È stata coraggiosa, caparbia, sapevadi sostenere un uomo eccezionale, e lo ha fatto per l’amore ma soprattutto perla sua voglia di giustizia sociale.

Questo il senso della giornata di commemorazione di oggi, in cuiinterverranno diversi ospiti, ricordando anche il 25° anniversario della morte di Don Pino Puglisi.

A conclusione della giornata la premiazione dei vincitori del concorsoper gli studenti delle scuole secondarie di I grado dal titolo "Nonabbiate paura...".

In allegato la locandina.


1
Tavoladisegno10
Contrastoallepovert
Rigenerareeriqualificareglispazi
Progettiperigiovani
Create a website