scopri

logo

facebook
twitter
youtube

Seguici su

Ebbenegrey1

©2019 Fondazione Ebbene P.IVA  05459640875 CF 93181480877

scopri

21/05/2018, 11:01



"Avanti-il-prossimo”,-la-prossimità-contro-le-povertà
"Avanti-il-prossimo”,-la-prossimità-contro-le-povertà


 Giovedì 29 maggio a Roma dibattito aperto tra le voci del welfare su povertà e sviluppo



Il 29 maggio, a Roma, dalle14.30 nella sede del "parlamentino" del CNEL Fondazione Ebbene, inpartnership con l’Istituto Italiano per la DonazioneAlleanzaContro le Povertà in ItaliaCNOAS e Forum  Nazionaledelle Associazioni Familiari apre al confronto e al dibattito  sulcontrasto alle povertà.

"Avanti il prossimo" è unmomento di dibattito e di formazione sulle politiche e suglistrumenti disponibili e da creare per contrastare la povertà. Dallarealizzazione dei progetti PON, all’avvio del radicamentoterritoriale/regionale di Alleanza Contro la Povertà fino alla formazione delnuovo Governo, sono tutte variabili che determinano in quale direzione andrà ilPaese; "Avanti il prossimo",sarà quindi un’occasione per discutere su strategie e correttivi.

All’iniziativaparteciperanno alcune tra le "voci" più autorevoli in materia con undialogo caratterizzato da un alto profilo formativo/informativo. Hannoconfermato la loro presenza  Cinzia Di Stasio, Segretario Generale IID ed Edoardo Patriarca, presidente dell’Istituto; Roberto Rossini nella qualità di Portavoce dell’Alleanza Contro le Povertà,  Gianmario Gazzi, Presidente Consiglio Nazionale Ordine assistenti Sociali, Gigi De Palo, Presidente Forum NazionaleAssociazioni Familiari.

L’appuntamentosi rivolge principalmente alle organizzazioni che operano nel capo dellaprossimità, dell’impegno civico e del contrasto alle povertà, aiprofessionisti che sono impegnati in questo ambito,  agliamministratori ai quali è demandato il compito di mettere in atto politichepubbliche e alla stampa. 

Perl’occasione Fondazione Ebbene spegnerà le sue seste candeline, ribadendola necessità di contrastare la povertà, attraverso interventi di prossimitàmirati ai soggetti più fragili e mettendo in campo tutte leforze utili per lo sviluppo territoriale e della comunità locale.

L’eventoè in attesa del riconoscimento dei crediti per la formazione continua perassistenti sociali. 

In allegato la scheda d’iscrizione dedicata agli iscritti all’ordine da inviare tramite email all’indirizzo indicato.

Programma "Avanti il Prossimo" tra la galleria.




1
Tavoladisegno10
Contrastoallepovert
Rigenerareeriqualificareglispazi
Progettiperigiovani
Create a website